A Brazzaville capitale del Congo Brazzaville, nel quartiere di Makabandilou, il centro di accoglienza per i ragazzi di strada non basta più. È necessario costruire un ambulatorio per offrire visite mediche e interventi di prima necessità sanitaria.
62.35% raggiunti
€12.470 donati su €20.000 di traguardo
4 donatori

Brazzaville, Congo-Brazzaville

Non hanno una casa in cui vivere. Non hanno una famiglia. Non hanno genitori che si prendono cura di loro. Sono giovani, a volte addirittura bambini, che vivono per le strade di Brazzaville.

È per loro che i Frati Minori hanno avviato il progetto “Ndako ya Bandeko”, che significa “la casa di tutti”, un centro di accoglienza dove vivere, crescere, formarsi, studiare, imparare un mestiere… è qui che circa 30 ragazzi di strada possono sognare di diventare grandi e di trovare il loro posto nella società.

Per dare a questi giovani l’occasione per uscire dall’insicurezza e dalla violenza vissuta in strada abbiamo bisogno anche di te! È necessario dotare il centro di accoglienza di un ambulatorio per offrire visite mediche e interventi di prima necessità sanitaria, dotato delle strumentazioni per curare le malattie di cui i ragazzi sono affetti e le ferite che spesso si fanno o che subiscono.

Con il tuo contributo, non solo potremo rispondere in modo concreto ai bisogni di questi ragazzi, ma anche aprire le porte del dispensario medico a tutta la popolazione del quartiere, che vive prossima alla soglia di povertà.

Scegli quanto donare
Inserisci i tuoi dati
Come preferisci donare?
Scegli il metodo di donazione
X